Sweetlove William

William Sweetlove, nato a Ostenda, in Belgio, nel 1949, unisce il dadaismo al surrealismo e alla pop art in sculture umoristiche che a prima vista possono sembrare “kitsch”.
Tuttavia, una maggiore familiarità con i suoi lavori rivela il loro ruolo di antidoto creativo alla sovrapproduzione e al consumo eccessivo della nostra società.

001

1.200,00